Perdita del Lavoro – Cosa Fare

La crisi economica ha avuto impatti negativi in molti settori, soprattutto per quel che concerne il mondo del lavoro; infatti a causa della crisi molte aziende sono state costrette a chiudere con conseguenze devastanti per moltissimi cittadini che hanno perso il proprio posto di lavoro.

Dunque per chi non ha mantenuto il proprio lavoro quali sono le mosse giuste da adottare. Ovviamente non è semplice reagire con decisione nel momento in cui ci si trova disoccupati e con l’ansia di trovare una nuova fonte di sostentamento. Qualche consiglio potrebbe rivelarsi utile.

Come prima cosa è quindi necessario mettersi immediatamente in cerca di un nuovo lavoro, potrebbe sembrare banale ma non lo è; infatti è facile lasciarsi attrarre dalla tentazione di prendersi un piccolo periodo di riposo e quindi rimandare le ricerche di qualche settimana, ma va ricordato che in un periodo in cui è molto complesso riuscire a trovare soluzioni lavorative non bisogna perdere tempo prezioso.

In relazione alla ricerca del lavoro, è importante aggiornare il curriculum e la lettera di presentazione. Per il primo è possibile seguire questo modello presente su questo sito. La lettera di presentazione deve essere maggiormente personalizzata, è comunque possibile vedere questo modello pubblicato su questo sito.

In secondo luogo è importante relazionarsi con la persone, quindi anche se magari lo stato d’animo non è dei migliori, è importante cercare di incontrare e conoscere nuove persone che potrebbero rappresentare strade alternative per trovare un lavoro.
Inoltre potrebbe rivelarsi utile sia al proprio stato d’animo sia al proprio curriculum, fare del volontariato: in questo modo si riuscirà anche ad avere un atteggiamento propositivo senza abbattersi troppo.

Infine è molto importante non fossilizzarsi sul metodo di ricerca: quindi vanno tentate tutte le strade possibili, ovvero oltre ai classici annunci sarebbe corretto partecipare ai job meeting, ai colloqui informativi delle aziende ed utilizzare molto Internet ed i Social Network.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *