Reclamo Poste Italiane – Come Fare

Ti sarà sicuramente capitato almeno una volta nella vita di subire un disguido da parte delle poste nell’erogazione di un servizio o un prodotto. In questa guida, trovi elencate tutte le modalità con cui è possibile inoltrare un reclamo a Poste Italiane.

Se non sei rimasto soddisfatto di un servizio o un prodotto di Poste Italiane, per esempio, se una raccomandata non è mai stata consegnata oppure il tuo pacco è fermo da mesi in un centro di smistamento, puoi inviare un reclamo. Poste Italiane ti mette a disposizione diverse modalità per inoltrarlo.

In primo luogo, puoi recarti all’ufficio postale più vicino, richiedere un modulo di reclamo, compilalo in ogni sua parte e consegnarlo direttamente allo sportello. Se vuoi evitare la fila degli uffici postali, puoi ritirare il modulo, compilarlo comodamente a casa e poi spedirlo a questo indirizzo Casella Postale 160, 00144 Roma (RM). In alternativa, è possibile scaricare questo fac simile di reclamo e compilarlo con i propri dati.

Se hai a disposizione una connessione internet, potrai inoltrare il reclamo direttamente online compilando il modulo che trovi a questo indirizzo. Infine, potrai anche presentare un reclamo telefonico chiamando il numero verde 803.160.

Ricorda che la chiamata è gratuita se chiami da rete fissa. Se invece chiami da rete mobile sono gratuite soltanto le informazioni su PosteMobile. Per tutte le altre informazioni, se chiami da rete mobile dovrai rivolgersi al numero 199.100.160. In questo caso, il costo della chiamata è legato all’operatore utilizzato. In ogni caso, il costo massimo è di 0,60 euro al minuto più uno scatto alla risposta da 0,15 euro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *