Cosa Sono i Prestiti per Terreno Agricolo

Scopriamo insieme come richiedere ed ottenere un Prestito per l’acquisto di un terreno agricolo.
Acquistare un terreno agricolo è un obiettivo imprenditoriale a volte di difficile realizzazione, perchè anche la dimensione delle aziende agricole è molto cambiata e gli investimenti necessari sono diventati certamente più gravosi che in passato. Oggi si può ricorrere a forme di finanziamento che aiutano a realizzare al meglio l’acquisto e mettersi in condizione di essere immediatamente produttivi.

Una delle offerte più interessanti in questo settore è quella di BNT, che opera proprio nel settore delle agevolazioni per l’acquisto di terreni agricoli e nell’ambito dei mutui riservati agli imprenditori del settore. L’offerta è piuttosto variegata e contempla finanziamenti a tasso fisso, variabile e flessibile, che hanno durate stabilite sulla base delle specifiche esigenze del cliente e che possono arrivare fino a 30 anni con rata costante.

Il prestito può essere richiesto per diverse esigenze
acquisto terreni agricoli
edificazione o ristrutturazione di fabbricati ad uso abitativo per imprenditori agricoli e propri familiari
edificazione o ristrutturazione di fabbricati ad uso produttivo
sistemazione dei terreni agricoli
impianto o reimpianto di colture
acquisto di macchinari e impianti
miglioramenti agrari di altro genere.

Le principali condizioni applicate sono
tassi variabili pari all’Euribor a 6 mesi maggiorato di uno spread;
commissione fissa massima del 2% da pagare all’erogazione del finanziamento;
rimborso con sistema alla francese, vale a dire con rate semestrali comprensive di quota capitale e interessi;
garanzia con ipoteca.

L’importo finanziabile arriva fino ad un massimo dell’80% delle spese ritenute ammissibili, incrementabile fino al 100% qualora si presentassero garanzie idonee.