Come Diventare Controller Aziendale

Oggi vi parliamo di come diventare controller o responsabile del controllo di gestione. Chi è? Che cosa fa?

Una figura professionale molto importante perché è colui che nelle imprese interpreta e valuta l’attività dell’azienda. Una sorta di supervisore che si occupa di: valutare e d analizzare la contabilità; stendere i rapporti di gestione ed analizzare l’andamento economico finanziario.

Una professione molto importante per ogni tipo di impresa dunque che si divide in diversi settori. Risulta essere un tecnico che monitora tutta l’attività aziendale in linea con il raggiungimento degli obiettivi.

Diventare Controller o responsabile del controllo di gestione significa dunque conoscere
La natura e la funzione delle imprese, oltre alle strutture e ai processi lavorativi; conosce tecniche di previsione, di controllo e di reporting
Sistemi specifici quali:

ERP (Enterprise Resource Planning) e SAP (System Application and Products), il SEM (Structural Equation Models o modelli di equazioni strutturali), lo SCORECARD (Sistema di Management, usato per valutare, gestire e migliorare le prestazioni dell’azienda) e il COCKPIT (metodo sulla gestione strategica delle priorità e delle relative decisioni).

Bisogna innanzitutto conseguire una laurea in discipline economiche ma è necessaria anche una consolidata esperienza nel settore. Si tratta di un lavoro di grande responsabilità le cui competenza si acquisiscono sul campo e nel tempo.

Si tratta di una figura professionale di difficile reperibilità viste le elevate competenze tecniche richieste, ma in quanto tale offre ottime prospettive occupazionali.  Per guanto riguarda i guadagni, secondo questa guida sul controller aziendale presente su Professioniecarriere.com, lo stipendio è di circa 25000 euro.

Competenza, preparazione, professionalità ed elevate capacità fanno di questa figura professionale una delle più ricercate nel mondo del lavoro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *